Home page - Informazioni - Studenti con bisogni educativi speciali
 16-Lug-2011   Stampa la pagina corrente   Mostra la posizione di questa pagina nella mappa

Studenti con bisogni educativi speciali

VADEMECUM studenti BES (new)

OBIETTIVI IRRINUNCIABILI PER GLI STUDENTI STRANIERI

Protocollo Accoglienza studenti BES

Protocollo Accoglienza Stranieri

LINEE GUIDA ESAME DI STATO PER STUDENTI BES + MODELLO RELAZIONE DA INSERIRE NEL
FASCICOLO RISERVATO DEL DOCUMENTO DEL 15 Maggio

PDP per studenti con DSA (rev. ottobre 2015)


MODULISTICA - Clicca qui per visualizzare la pagina con i moduli per studenti con BES e DSA

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Vademecum per i docenti  

NORMATIVA file zip 

Ordinanza Ministeriale n. 41 dell'11 maggio 2012 (Esame di Stato dei candidati in situazione di DSA) (511 KB)

D.M. MIUR 12.07.2011, prot. n. 5669 (59 KB)

Allegato : Linee guida per il diritto allo studio degli alunni e degli studenti con disturbi specifici di apprendimento (240 KB)

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

La legge n. 170 del 18 ottobre 2010 "Nuove norme in materia di disturbi specifici di apprendimento in ambito scolastico" richiede alla scuola una particolare attenzione nel riconoscere precocemente i disturbi specifici di apprendimento e nel personalizzare la didattica e le relative forme di verifica/valutazione in base alle specifiche esigenze degli alunni che sono interessati dal disturbo.
A tal fine l'U.S.R. per la Toscana ha realizzato, in collaborazione con i Servizi Sanitari e i referenti dell'Associazione Italiana Dislessia, un vero e proprio vademecum che descrive, seppur sinteticamente, le modalità con le quali i DSA si manifestano in ambito scolastico e indica le procedure da adottare per assicurare a ciascun alunno un'esperienza scolastica quanto più possibile serena e proficua.
Per scaricare il vademecum: http://www.toscana.istruzione.it/novita/allegati/2011/aprile/libretto_DSA.pdf (1,17 MB)


CONTATTI, FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO DEI NOSTRI DOCENTI NEL CAMPO DELLE TIC

I nostri docenti hanno contatti diretti con i maggiori centri specializzati negli ausili informatici, partecipano a corsi, convegni, laboratori e seminari (es. Handimatica) e collaborano con ASPHI, AICA, ANASTASIS, per gestire software come Carlo Mobile o Supermappe. La nostra scuola è dotata delle più innovative tecnologie informatiche quali lavagne interattive multimediali (LIM) o portatili e i-Pad e di ausili specifici mirati a favorire l'integrazione.
Le numerose collaborazioni con associazioni, enti ed agenzie che si occupano dei problemi dei diversamente abili permettono di dotarsi rapidamente dei supporti più adatti e più recenti.
Il Test Center del nostro Istituto è abilitato ad organizzare corsi ed esami per il conseguimento dell'ECDL (Patente europea del computer) per studenti con DSA.
L'integrazione passa attraverso il concetto di programmazione e valutazione individualizzata con percorsi didattici personalizzati, la valorizzazione degli obiettivi minimi, la conoscenza e l'utilizzazione di strumenti compensativi e metodologie didattiche (quali l'apprendimento cooperativo) funzionali all'insegnamento in classi con studenti con speciali necessità.


ISTITUZIONE DI UN CORSO DI FORMAZIONE PER DOCENTI PER LA VALORIZZAZIONE DELLE PRASSI DELL�INTEGRAZIONE

Il nostro Istituto, a tal fine, in rete con altri istituti tecnici del Comune di Siena, ha organizzato un corso di formazione, rivolto a tutti i docenti degli istituti di istruzione secondaria, che ha avuto lo scopo di diffondere le prassi di rete integrata fra i due tipi di docenti: di sostegno e curricolari. Tale corso è stato un aggiornamento sulla normativa e le problematiche relative all'Esame di Stato per gli alunni con speciali necessità, sui Disturbi Specifici dell'Apprendimento, sulle Linee guida per l'Integrazione scolastica degli alunni con disabilità. Sono state introdotte alcune metodologie didattiche, utilizzate da diversi docenti del nostro Istituto, per favorire l'integrazione: l'apprendimento cooperativo e l'uso di mappe concettuali.
Tutto il materiale prodotto è consultabile sulla piattaforma e-learning del sito del Sarrocchi al seguente indirizzo: http://www.sarrocchi.net/course/view.php?id=209

 
Home page - Informazioni - Studenti con bisogni educativi speciali

Amministrazione Trasparente
Un altro progetto MAX s.o.s.
Crediti Powered by MDPro